Come scegliere una lavastoviglie da incasso? niente paura! esperti ti indicheranno le caratteristiche, pregi e vantaggi di ogni marca e modello.

Come scegliere una lavastoviglie

 Stosa Store Cagliari

La lavastoviglie è diventata uno degli elettrodomestici indispensabili in cucina, facilitando le attività quotidiane per il  lavaggio delle stoviglie. La scelta della lavastoviglie ideale può sembrare un compito arduo, visto che nelle cucine moderne viene integrata nel mobile, non non avendo la percezione estetica dell’elettrodomestico, solo focalizzando l’attenzione su alcuni punti chiave, sarà possibile fare una decisione informata.

Caratteristiche per scegliere una lavastoviglie

1) Caratteristiche da valutare

La capacità: è
importante scegliere una lavastoviglie che possa soddisfare le esigenze di una
famiglia, tenendo conto dei piatti e delle stoviglie che si utilizzano
abitualmente. In commercio sono disponibili da 15 a 9 coperti, se si
trattarispettivamente di una lavastoviglie da 60 o 45 cm di larghezza.

Le dimensioni: le
dimensioni della lavastoviglie devono essere compatibili con lo spazio
disponibile in cucina

I Programmi di
lavaggio: assicurarsi che la lavastoviglie offra una varietà di programmi di
lavaggio adatti a diversi tipi di stoviglie e livelli di sporco, molto utile e
richiesta è la funzione: gass care pro per la protezione dei bicchieri

Efficienza
energetica: optare per una lavastoviglie con un’alta classificazione energetica
garantirà un minor consumo di energia e un impatto ambientale ridotto.  Nella nuova etichetta, in vigore su alcune
categorie di elettrodomestici ormai da quasi un anno, la classe energetica che
ne esprimono l’efficienza e vanno dalla A alla G (spariscono quindi le lettere
con i + e i ++ della vecchia etichetta)

Rumorosità: una
lavastoviglie silenziosa sarà più piacevole da utilizzare, specialmente se la
cucina è adiacente ad altre aree della casa

Durata: verificare
la qualità del marchio e le opinioni degli utenti per assicurarsi che la
lavastoviglie scelta sia durevole e affidabile, e magari con la possibilità di
estendere la garanzia.

2)  Vantaggi per l’utilizzo

Risparmio di tempo:
la lavastoviglie permette di dedicare meno tempo alla pulizia manuale dei
piatti e stoviglie da dedicare ad altre attività

Igene: grazie alla
temperatura elevata raggiunta durante il lavaggio, la lavastoviglie garantisce
una pulizia accurata ed elimina i batteri

Risparmio di acqua:
contrariamente a quanto si potrebbe pensare, utilizzare una lavastoviglie può
comportare un risparmio di acqua rispetto al lavaggio a mano, poiché i moderni
modelli sono progettati per utilizzare una quantità ottimale di acqua, sicuramente
meno di quanto se ne consuma con il lavaggio a mano.

In conclusione

La scelta della lavastoviglie perfetta per la propria cucina richiede una valutazione attenta delle caratteristiche, delle dimensioni e delle esigenze personali, vedrai che noi possiamo aiutarti. Una volta effettuata la scelta, l’utilizzo di una lavastoviglie porterà numerosi benefici, tra cui un risparmio di tempo e una pulizia accurata di tutte le stoviglie.

www.cucinestosa.com      www.stosa.it